16 gennaio 2014

Crema di Zucca con Cavolo Nero Croccante


Da dove si ricomincia dopo quasi due mesi di assenza??? Beh prima di tutto dagli Auguri di Buon Anno!!
Il Natale nel blog non è praticamente esistito, mille impegni , cento cose da fare, problemini da risolvere e poi una bella pausa in montagna con gli amici per ricaricare le batterie hanno lasciato nell'abbandono totale il mio angoletto web....ma io non amo definirmi una food blogger, le food blogger vere sono altre, io sono una food blogger a tempo perso mettiamola così!
Comunque se nel blog non c'è stata traccia delle festività appena trascorse sulla bilancia si sono viste e come allora si riparte con una cosuccia light ma saporita e per niente banale che va a dare man forte ai tanti buoni propositi per il nuovo anno.

Una crema azzeccatissima nelle fredde serate, adatta per tutta la famiglia (anche il nano ha gradito ovviamente per lui niente cavolo)

Per 3 persone

600 g di zucca (pulita)
400 g di patate
1 porro
100 ml di panna di farro ( o panna vaccina)
brodo vegetale
5 foglie di cavolo nero
3 fette di pane tostato
10 mandorle leggermente tostate
olio sale 





Affettare sottilmente il porro e farlo stufare con olio a fuoco basso.
Aggiungere la zucca e le patate tagliate a dadini e far rosolare, coprire con il brodo vegetale ( ok lo ammetto l'ho fatto con il dado ..ma bio e senza glutammato) e far cuocere fino a quando sia la zucca che la patata non saranno belle morbide.
Nel frattempo lavare le foglie di cavolo nero, asciugarle bene e tagliarle a listarelle. Condirle con olio e disporle su una placca da rivestita di carta forno e cuocere a 250° grill ventilato pochissimi minuti fino ad ottenere delle chips croccanti.
Frullare la zucca e le patate, unire la panna di farro, regolare di sale.
Servire nelle fondine con le chips di cavolo nero, dadini di pane e delle mandorle tostate tagliate al coltello.


Nessun commento:

Posta un commento