20 marzo 2013

Carbonara? Si ma vegan!


Avete in frigo uova e pancetta (o guanciale) per una carbonara? Sì? Peccato perchè per questa volta non vi serviranno! Eh no questa è una carbonara vegana quindi senza nulla di derivazione animale, questa è un'altra delle ricette che fanno parte del mio lato salutista e curioso che si contrappone a quello più tradizionalmente goloso.
Da un periodo a questa parte infatti avendo un'occhio di riguardo in più per la salute sto scoprendo ricette ed idee molto interessanti, a sopresa buonissime ma con ingredienti ben diversi da quelli che più comunemente stanziano nelle nostre cucine. Io non sono ne vegetariana ne vegana anche se in famiglia abbiamo ridotto e di tanto il consumo di carne ma sono curiosa , mi piace provare cose nuove e se fanno bene sono anche le benvenute. Cari signori , se pensavate che un vegetariano o vegano mangiassero solo insalata dalla mattina alla sera vi sbagliate alla grande, provare per credere!

CARBONARA VEGAN

per 3 persone

  • 240 g di spaghetti
  • 50 g di tofu
  • 1 cucchiaio abbondante di curcuma
  • 50 g di seitan ( se lo trovate affumicato anche meglio)
  • sale affumicato
  • cipolla
  • olio

In una padella fate rosolare cipolla e seitan tagliato a striscioline sottili sottili fino a quando non assumono un aspetto un po' rosolato, salare con il sale affumicato.
Nel bicchiere del minipimer mettere il tofu con la curcuma ed un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Scolate gli spaghetti, trasferiteli nella pentola con il seitan ed unite la crema di tofu. Salate ancora un po' se vi sembra il caso.
Fatto! 

Nessun commento:

Posta un commento